GS Le Panche Castelquarto

Associazione Sportiva Dilettantistica

Corriamo al Sodo - Ed. N. 17

00d 00h 00m 00s

 Comunicazione

Publichiamo di seguito una nota del consiglio del GS Le Panche Castelquarto in merito ad un episodio verificatosi in occasione della nostra gara del 27 ottobre.



In occasione della nostra gara podistica del 27 ottobre scorso (42^ Trofeo Le Panche), si è verificato uno spiacevole episodio che ha visto coinvolti alcuni podisti che partecipavano alla gara. Un episodio che è stato denunciato alla nostra Presidenza con un messaggio e-mail in cui una Signora disabile sostiene di aver subito violenza verbale e percosse alla macchina per aver creato, secondo gli aggressori, intralcio alla corsa. Ci preme da subito sottolineare che il nostro gruppo sportivo ha fatto della correttezza e tolleranza dei punti fermi di ogni sua attività per cui ci dissociamo con fermezza da questi tipi di atteggiamenti, non solo, ma in particolar modo, perché manifestati nei confronti di una persona più indifesa. E alla Signora, in qualità di organizzatori della manifestazione, oltre a chieder scusa per quanto accaduto, manifestiamo la nostra totale solidarietà. Ogni nostra iniziativa è pensata nell’ottica della tolleranza, solidarietà e fratellanza: questi sono i principi che animano e guidano le nostre molteplici attività.
Gli organizzatori della gara avevano previsto una serie di iniziative e accorgimenti volti a ridurre al minimo i disagi che la corsa avrebbe potuto creare ai cittadini. Siamo consapevoli che è impossibile eliminarli del tutto e se qualcosa non ha funzionato al meglio, ce ne scusiamo con tutti coloro che possono aver subito i disagi. D’altra parte riteniamo che organizzare questi eventi sia molto positivo in quanto promozione allo sport, i cui benefici sono ben conosciuti, e in quanto momento di socialità e aggregazione.
Sicuramente gli errori di quest’anno ci serviranno per migliorare il prossimo anno, mettendo in atto una serie di accorgimenti che riducano al minimo la possibilità che l’episodio di quest’anno si ripeta. E’ comunque chiaro, e sottolineiamo con forza, che ogni problema organizzativo non può giustificare atteggiamenti aggressivi e intolleranti che sono molto lontani dal nostro modo di pensare. Saremmo molto lieti di poter manifestare personalmente alla Signora il nostro pensiero e porre le nostre scuse.
Il consiglio del GS Le Panche Castelquarto





 vai a Notizie

Cerca



Calendario

Novembre 2019
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
Do