GS Le Panche Castelquarto

Associazione Sportiva Dilettantistica

Staffetta di fine Estate - Ed. N. 2

00d 00h 00m 00s

 Altro fine settimana denso di corse e... podi

Diventa sempre più difficile stare dietro alla miriade di gare podistiche che si stanno rifacendo del tempo perduto. Cercheremo di non dimenticare nessuno.

 

Nota: la foto, doverosa, è stata aggiunta da admin, perché l'autrice dell'articolo non l'avrebbe mai messa...



Partiamo subito con sabato 7  maggio con il Gran Prix provinciale Eso m/f a Campi Bisenzio.
Iniziamo sempre dai più giovani perchè è importante dare loro spazio e sottolineare le loro prestazioni in modo da incoraggiarli a continuare per il futuro. 14 i partecipanti panchisti che si sono sfidati, a seconda delle varie età, sui 150 metri, salto in lungo, ostacoli e 600 metri.
Purtroppo non abbiamo le classifiche, ma li nominiamo tutti perchè tutti hanno diritto al nostro applauso: Fabio che per la voglia di arrivare primo ha saltato ben 5 corsie spostandosi dalla ottava alla terza !!), Eva, Sofia, Agata, Lalla, Emma e Giulia (le  3 "donne" di Alvaro), Donato (ci sono voci che abbia fatto il miglior tempo sui 150 metri maschili, vincendo la sua serie), Leila, Paolo (ottima prestazione sugli ostacoli), Mattia, Leonardo (anche lui vincitore della sua serie) e Lorenzo.

Sempre Sabato un'atleta un pò più grandina ha corso in pista a Firenze arrivando prima nei 400 metri e seconda nei 100 ai CDS master regionali. Bravissima Lourde.

Eccoci a Domenica.
Partiamo da lontano più esattamente da Barcellona dove Isabella Manetti ha deciso di festeggiare il compleanno di Manuel Falci (tanti auguri Manuel !!). Ovviamente, visto che era lì ha corso 10 km piazzandosi sesta con l'ottimo tempo di 43'51".
Avviciniamoci ed arriviamo a Terni dove la "preziosa" coppia Daniela Diamanti Lorenzo Tomei ha corsoi 20 km della "Mezza delle acque". Manco a dirlo Daniela è arrivata 1a di categoria; ma non solo, ha fatto un tempo inferiore a quello del consorte (abbiamo poi saputo che Lorenzo non era in perfetta forma, però, come si dice "mors tua vita mea"). Comunque Lorenzo è arrivato 6° di categoria . Bravo !!
Entriamo in Toscana con la mezza maratona di Lucca. Qui applausi a Filippo Fammoni 15° di categoria e se non sbaglio, primo panchista. Complimenti anche a Ivan Vecchione, Francesco Palchetti, Tommaso Francioni. Citazione per Joshua Oladapso Federico, un nome del tutto nuovo e soprattutto giovane (SM40). Bene, abbiamo bisogno di nuovi, giovani nomi.
Avviciniamoci ancora: Fucecchio "run 10 K". campionato regionale Fidal e nazionale UISP. 17 panchisti all'assalto per 10 km di pianura suddivisi in due giri sotto il sole (l'ombra questa sconosciuta). C'erano gruppi podistici da tutta la Toscana, forti ed agguerriti, ma i panchisti non si sono fatti intimidire. Nomi e tempi, come al solito, si trovano alla sezione classifiche. Qui menzioniamo Alessandra Reati e Simone Renieri terzi di categoria UISP, Sanzio Nistri, 2° di categoria UISP e vicecampione regionale Fidal , Annalisa Bettoni, 1a di categoria UISP e campionessa regionale Fidal. Però non dimentichiamo tutti gli altri, da Francesco Bacciottini che si sfoga a correre in attesa del lieto evento, la famiglia allargata Silori Calonaci, i Dallai Masi, i Caneschi Racito, la Barbara Zanieri che ora ha ripreso il via e non la ferma più nessuno (è arrivata a 40" da Marzia Caneschi), i due Andrea (Bernieri/Bertini) , la Keti sempre presente, Ivan Fortezza che migliora di gara in gara.
Di fronte agli oltre 40 partecipanti del gruppo Orecchiella e delle Alpi Apuane eravamo pochi, ma abbiamo portato a casa un 5° posto femminile UISP e Fidal mentre i maschi sono arrivati 12esimi Fidal e settimi UISP.

Sulla "Guarda Firenze" c'è poco da dire. Non essendo competitiva non abbiamo classifiche nè notizie, ma pensiamo che senz'altro qualche panchista avrà partecipato.
Altra corsa fiorentina, questa competitiva quindi con podi panchistici. "Scatta alle Cascine" 10 km nel Parco delle Cascine. Sul podio i due inossidabili argento, Moreno Barchielli secondo e Graziano Ghinassi terzo. Nota di cronaca: domenica scorsa Graziano si lamentava di dolori ad un ginocchio e malesseri vari..un solo commento : bugiardo !!) A seguire l'onnipresente Sandro Carlotti 27° di categoria ed un terzo posto come società.

Dovremmo aver sistemato tutti. Come al solito, chi non è citato ... lo dica.

Ed ora:  tutti a lavorare per la corsa !!!





 vai a Notizie

Cerca



Calendario

Luglio 2022
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
Do