GS Le Panche Castelquarto

Associazione Sportiva Dilettantistica

Corriamo al Sodo - Edizone N. 16

00d 00h 00m 00s

41^ Trofeo "Le Panche"

E anche quest'anno è andata bene !



Quest'anno l'abbiamo vista brutta: sembrava che le autorità celesti, dopo tanti anni, si prendessero la rivincita, scatenando "la tempesta perfetta". E invece...con un po' più di fatica, ma anche questa volta ce l'abbiamo fatta. Forse sarà dipeso dal fatto che le abbiamo ingannate approntando tutto nel salone, quindi al chiuso. Le previsioni erano davvero catastrofiche tanto che qualcuno ha telefonato chiedendo se la corsa era stata annullata (ma quando mai ??). Invece ha piovuto forte fino a dieci minuti prima della partenza  per la "soddisfazione" dei panchisti che erano già lungo il percorso a presidiare e la gioia degil atleti che sono partiti "asciutti".

La perfetta organizzazione dei giorni precedenti (nonchè il ritorno all'ora solare) ci ha fatto andare a letto il sabato sera una volta tanto ad un'ora decente. La serata del sabato si è conclusa con l'emissione del solito cartellone con l'elenco delle società meglio classificate a numero di partecipanti (quest'anno, GS Maiano, Il Ponte Scandicci e Luivan Settignano).Sinceramente quest'anno è stato fatto in maniera più dimessa; però c'era la novità del murales del GS in bella evidenza all'entrata del circolo.

Sul percorso c'è poco da dire: conosciutissimo, bellissimo e ... faticosissimo.

La classifica e le varie foto sono nelle apposite sezioni del sito. Diciamo che il primo arrivato è stato Emanuel Ghergut del Calenzano seguito, a soli 18" dal nostro Ivan Poggi. il primo veterano (12° assoluto) è stato Davide Pellegrinotti del gruppo Le Lumache (mai nome è stato meno adatto !); la prima donna è stata AnnaLaura Mugno del Gruppo Orecchiella e la prima veterana (2a assoluta) è stata Tiziana Gianotti dell'Atletica Castello. Nella categoria argento è arrivata prima donna Antonella Sassi del Fiorino, primo uomo Alessandro del Soldato del Luivan, mentre nella categoria oro la prima donna è stata Alessandra Rivara ed il primo uomo Giovanni Pietrosanti del Ponte Scandicci.

E i nostri? di Ivan abbiamo già detto, citiamo Fabio Pratesi nostro primo veterano (30° di categoria che ha impiegato meno di un'ora), Eleonora Vendramin 6a assoluta, Alessandra Carovani nostra prima veterana e Mario Ciaccheri nostro primo argento. In totale circa 600 atleti di cui 460 competitivi. La prima società a punteggio è stato il GS Maiano seguito dal Luivan Settignano e dell'Atletica Calenzano. 

Molti gli atleti premiati, ma, a proposito di premi, siamo contenti della novità introdotta quest'anno: abbiamo infatti deciso di dare un premio ai primi "non premiati" di ogni categoria per consolarli del fatto di non essere arrivati a premio per .. una posizione.

Con la consueta solerzia che ci distingue a mezzogiorno avevamo tutto pulito, sistemato (il ristoro è stato facile, non era rimasto molto),le premiazioni erano state fatte, quindi lo spritz finale era ampiamente meritato.

A questo punto, come nei migliori romanzi, vengono i ringraziamenti per gli sponsor che ci hanno sostenuto, per i panchisti che hanno lavorato ed agli atleti che hanno partecipato.

Vi aspettiamo quindi il prossimo anno. Anzi no prima, alla corsa del Sodo il giorno 8 dicembre.





 vai a Notizie

Cerca



Calendario

Novembre 2018
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
Do